Un welfare aziendale per imprese e territori

Il progetto “Welfare per la tua impresa” è promosso da Imprese & Territorio, il comitato unitario delle Associazione d’impresa delle PMI nato nel 2007 e che raggruppa Confartigianato Imprese Bergamo, Ascom, Confimi Apindustria, Cia, Coldiretti, Confcooperative, Confesercenti, CNA, FAI, LIA.

L’obiettivo di questa iniziativa è di promuovere una diffusione consapevole del welfare aziendale. Il welfare aziendale è infatti uno strumento che può giocare un ruolo importante sotto diversi punti di vista: valorizzazione delle risorse umane - con i vantaggi conseguenti in tema di clima aziendale, fidelizzazione, produttività – conciliazione famiglia/lavoro, responsabilità sociale d’impresa.
Non a caso, del resto, negli ultimi anni anche il legislatore ha previsto incentivi importanti finalizzati alla sua implementazione.

Un’attivazione e diffusione di pratiche consapevoli ed efficaci di welfare aziendale pone, però, la necessità di superare alcune criticità, alcune delle quali specifiche del mondo delle PMI.
Innanzitutto va aumentata la conoscenza di questa opportunità (delle sue opportunità), dei suoi meccanismi di funzionamento. In un contesto normativo italiano che, in tema di lavoro, è caratterizzato da alta complessità e cambiamenti continui non è infatti agevole per le aziende, specie se PMI, essere sempre al corrente e saper cogliere tutte le opportunità.

In secondo luogo abbiamo bisogno di strumenti e modelli operativi in grado di sostenere il passaggio all’operatività e di orientare a pratiche virtuose, cioè capaci di implementare piani di welfare che corrispondano ai bisogni effettivamente presenti nei lavoratori e di valorizzare una complementarità tra welfare aziendale e politiche di welfare in generale, con particolare attenzione al welfare locale.

A partire da questa consapevolezza Imprese & Territorio svilupperà all’interno del progetto alcune azioni.
1) Azioni di studio e approfondimento che consentiranno di predisporre strumenti a sostegno dell’implementazione del welfare aziendale nelle PMI.
2) Azioni di promozione e comunicazione in grado di richiamare l’attenzione delle PMI sulle opportunità aperte dal welfare aziendale e di aumentarne il grado di conoscenza e consapevolezza dello strumento. Le iniziative si svolgeranno in diversi luoghi del territorio provinciale per facilitare la partecipazione dei destinatari.
3) Realizzazione sperimentale di n. 30 check-up aziendali gratuiti finalizzati alla predisposizione di piani di welfare aziendale.